Musei Puglia: Tutti i Musei della Regione Puglia

PUGLIA MIA.NET

LA PUGLIA E' ONLINE!

Portale della Puglia con notizie, articoli e links utili

 

CERCA IN PUGLIA MIA:

Puglia Mia:

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I Musei della Regione Puglia

Musei della Puglia: Storia, Arte e Cultura nella Regione Puglia

Vedi i Musei della Puglia della provincia di:

 

Bari | Brindisi | Foggia | Lecce | Taranto

 

Musei della Provincia di Bari

Museo Archeologico Provinciale
Piazza Umberto I - Palazzo Ateneo - Bari
Orari: Attualmente non visitabile
Telefono: 080/5412422
Raccolta di vasi antichi di produzione pugliese e greca. Si notano inoltre ambre, gioielli e bronzi, nonché un vasto medagliere.


Museo dell'Acquedotto Pugliese
Via Cognetti, 36 - Bari
Orari: 9,00-13,30 la domenica - sabato solo su prenotazione
Telefono: 080/5723458
Sito internet: www.aqp.it


Gipsoteca del Castello
Piazza Federico II di Svevia, 4 - Bari
Orari: 9,00-19,00 - chiuso mercoledì - visite guidate su prenotazione
Telefono: 080/5286263
Numerosi calchi in gesso, copie di famose sculture. Frammenti architettonici e decorativi di monumenti di epoca romana.


Museo Storico Civico
Stada Sagges, 13 - Bari
Orari: Aperto su richiesta
Telefono: 080/5772362
Materiale bellico, cimeli e documentazioni, riguardanti i fatti bellici dal Risorgimento all'ultimo conflitto mondiale. E' disponibile un archivio fotografico con immagini della città di Bari nel tempo.


Museo della Basilica di San Nicola
Piazza Abate Elia - Bari
Orari: Su appuntamento
Telefono: 080/5737100
Sito internet: www.basilicasannicola.org
Icone, arredi sacri e oggetti liturgici. Particolarmente importanti il reliquiario stauroteca della Croce Angioina, la lastra di Ruggiero II e i candelieri angioini.


Museo della Cattedrale di San Sabino

Via Dottulo - Palazzo Arcivescovile - Bari
Orari: 9,30-12,30 giovedì e domenica; 9,30-12,30 e 16,30-19,30 il Sabato e altri giorni su richiesta
Telefono: 080/5210064
Sito Internet: www.odegitria.bari.it
Suppellettili, tavole e tele di varie epoche appertenute ai vescovi della Cattedrale. In esposizione le pergamene degli Exultet.

Museo di Scienze della Terra
Via E. Orobona, 4 - Palazzo di Scienze della Terra - Bari
Orari: Aperto su richiesta
Telefono: 080/5442616
Collezioni di minerali, rocce, di "Pelloux", scheletro di balenottera del pleistocene inferiore, collezione di cartografia geologica di fine '800, collezione sistematica di rocce igne (intrusive, effusive, sedimentarie e metamorfiche). Recentemente la sezione dedicata alla geologia e alla paleontologia ha acquisito la collezione "Belli" con marmi di epoca romana.


Museo del Dipartimento di Zoologia
Via E. Orobona, 4 - Bari
Orari: 9,00-13,00 da lunedì a venerdì
Telefono: 080/5443360
Website: www.cismus.uniba.it/zoologia.htm
Circa 1000 reperti zoologici conservati a secco e in liquidi della fauna locale pugliese, italiana, e dell'Africa nordorientale. Tra le collezioni si segnalano quelle ornitologica, erpetologica, ittiologica, entomologica e di invertebrati marini.


Museo-Raccolta di Fisica
Via Amendola, 173 - Dipartimento di Fisica - Bari
Orari: Aperto su richiesta
Telefono: 080/5443216
Contiene strumenti usati per misurazioni e per dimostrazioni di leggi fisiche.


Museo Etnografico Africano
Via Gen. Bellomo, 94 - Convento Frati Cappuccini - Bari
Orari: 9,00-12,00 il lunedì e altri giorni su richiesta.
Telefono: 080/5610034
Sculture in legno, oggetti in terracotta, strumenti musicali; reperti ed una collezione di conchiglie.


Pinacoteca Provinciale
Lungomare N. Sauro - Palazzo della Provincia - Bari
Orari: 9,00-13,00 e 16,00-19,00 da martedì a sabato - 9,00-13,00 la domenica
Telefono: 080/5412422
Quadri di produzione pugliese e meridionale dal XII al XVIII secolo. Fra gli altri il capolavoro di G. Fattori "Ritorno alla cavalleria".


Museo Comunale Storico
Via Garibaldi - Acquaviva delle Fonti (Bari)
Orari: Attualmente chiuso
Telefono: 080/761134
Inaugurazione prevista nell'anno 2003.


Museo del Territorio
Piazza XXVII Maggio - Alberobello (Bari)
Orari: 10,00-20,00 da martedì a venerdì
Telefono: 080/4323270
Sito Internet: www.comune.alberobello.ba.it/museo.htm
Numerosi e interessanti reperti della civiltà contadina nonché tavole e fotografie che illustrano le tappe del recupero del gruppo dei trulli che ospita il museo.


Museo Archeologico Statale
Via Santeramo, 88 - Altamura (Bari)
Orari: 08,30-19,15 tutti i giorni
Telefono: 080/3146409
Website: www.altanet.it/Museo/
Reperti archeologici con ceramiche del Neolitico e dell'età del Bronzo. Antichi vasi pugliesi e cofanetto dell'arte limosina del 1200.


Museo della Civiltà Rurale
Piazza Santa Teresa - Altamura (Bari)
Orari: 09,00-13,00 da lunedì a sabato
Telefono: 080/3141759
Raccolte private acquistate dal comune consentono di percorrere tre itinerari: il ciclo cerealicolo, la pastorizia, le funzioni della città. Fra gli attrezzi esposti si segnalano quelli per la mungitura e l'attività casearia.


Museo Diocesano
Piazza Vittorio Emanuele II, 23 - Andria (Bari)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 0883/593032
Dipinti dal '400 al '600, arredi sacri, figure presepiali e oggetti in oro.


Antiquarium di Canne
Frazione Canne della Battaglia - Zona archeologica - Barletta (Bari)
Orari: 8,30-19,30
Telefono: 0883/331331
Monili, ceramiche, ornamenti in bronzo e ambra, corredi tombali provenienti da insediamenti umani nel territorio locale dal neolitico al medioevo. Documenti relativi alla famosa battaglia del 216 a.C.. Zona archeologica, zona del sepolcreto e villaggio apulo.

 

 


Museo Civico e Pinacoteca
Piazza Castello - Castello Svevo - Barletta (Bari)
Orari: 9,00-13,00 e 16,00-20,00 (estate) - 9,00-13,00 e 15,00-19,00 (inverno) - chiuso il Lunedì e festivi
Telefono: 0883/578612
E-mail: [email protected]
Reperti archeologici. Cimeli del Risorgimento. Quadri del pittore De Nittis e di vari artisti della scuola napoletana. Interessante raccolta di oggetti di antiquariato toscano. Ospita inoltre la Biblioteca "Sabino Loffredo".


Museo Civico Archeologico "F. Saverio Majellaro"
Via Frisari, 5 - Ex Monastero di Santa Croce - Bisceglie (Bari)
Orari: 9,00-13,00 e 16,00-18,00 martedì e giovedì - 9,00-12,30 sabato - chiuso domenica
Telefono: 080/3957576
Vasta raccolta di materiale paleolitico, dell'era neolitica e del bronzo.


Museo Diocesano
Largo San Donato, 5 - Palazzo Vescovile - Bisceglie (Bari)
Orari: in allestimento
Telefono: 080/3968014


Museo Civico "G. D. Rogadeo"
Via Rogadeo, 52 - Bitonto (Bari)
Orari: 9,30-13,30 lunedì,mercoledì e venerdì - 9,30-13,30 e 15,30-18,30 martedì e giovedì - chiuso sabato e domenica
Telefono: 080/3751877
Reperti archeologici e cimeli del Risorgimento.


Museo di Tradizioni Popolari
Via F. Aporti, 15 (Centro di storia bitontina) - Bitonto (Bari)
Orari: Su appuntamento
Telefono: 080-874.52.06
Strumenti agricoli, riviste di civiltà contadina, testi antichi bitontini.


Museo Diocesano Monsignor "Aurelio Marena"
Via del Vescovado, 2 - Palazzo Vescovile - Bitonto (Bari)
Orari: 10,00-12,00 giovedì e venerdì - altri giorni su richiesta
Telefono: 080/3751278
Quadri, affreschi staccati, sculture lignee ed icone medievali.


Museo Civico Archeologico
Via Varrone, 45 - Canosa di Puglia (Bari)
Orari: Marzo-Aprile: 9,00-13,00 e 16,00-18,00 da martedì a sabato - 8,00-14,00 domenica
Maggio-Settembre: 9,00-13,00 e 17,00-19,00 da martedì a sabato - 8,00-14,00 domenica
Ottobre-Febbraio: 8,00-14,00 da martedì a domenica
Telefono: 0883/663685
Materiale proveniente dagli scavi di Canosa e da tombe del V-III secolo a.C.. Ceramiche canosine.


Museo Civico
Via San Benedetto, 16 - Monastero di San Benedetto - Conversano (Bari)
Orari: Chiuso il lunedì
Ottobre-Maggio: 9,00-12,00 e 16,00-19,00 da martedì a sabato - 9,00-12,00 domenica
Giugno Luglio e Settembre: 9,00-12,00 e 17,00-21,00
Agosto: 10,00-12,00 e 17,00-22,00
Telefono: 080/4951975
Sito Internet: www.comune.conversano.ba.it
Reperti archeologici dalla preistoria all'età romana, selci paleolitiche, neolitiche e dell'età del bronzo, corredi tombali (IV-III sec. a.C.), oggetti d'arte d'età medievale e moderna.

Pinacoteca Comunale
Piazza della Conciliazione - Conversano (Bari)
Orari: 9,00-12,00 e 16,30-19,30 da martedì a sabato - 10,00-13,00 e 16,30-19,30 domenica e festivi
Telefono: 080/4959510
Sito Internet: www.comune.conversano.ba.it
Il ciclo pittorico "La Gerusalemme liberata" di Paolo Finoglio.


Museo Archeologico Nazionale
Piazza dei Martiri - Castello Svevo - Gioia del Colle (Bari)
Orari: 9,00-13,00 e 16,00-19,00
Telefono: 080/3481305
Reperti delle necropoli di Monte Sannace e di Salto di Mola del periodo dal VII al III secolo a.C. Fino a Dicembre 2003 resterà aperta una nuova sezione dedicata ai reperti provenienti da scavi effettuati in questo territorio negli ultimi anni.


Museo della Fondazione Ettore Pomarici-Santomasi
Via Museo, 20 - Gravina di Puglia (Bari)
Orari: 9,00-13,00 e 16,00-18,00 da martedì a sabato - 9,00-13,00 la domenica e i festivi
Telefono: 080/3251021
Sito Internet: www.fondazionesantomasi.it
Nella pinacoteca tele del '500 e della scuola napoletana del '600-700. Pregevole sezione numismatica con circa 1600 monete dall'età romana al ponteficato di Benedetto XIII. Interessante collezione di vestiti d'epoca appartenuti alla famiglia Pomarici-Santomasi (XVII-XVIV secolo). Al piano terra è stata ricostruita la "Cripta Rupreste di San Vito Vecchio" con affreschi datati XIII-XIV secolo d.C..


Museo Capitolare di Arte Sacra
di Gravina in Puglia (BA) allestito nell'ex ex-Seminario Vescovile, Piazza Benedetto XIII, 25 - Gravina di Puglia (Bari)
Orari: dal Martedì alla Domenica dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00
Telefono 080/3251146 - 338/5678017
Il Museo Capitolare di Arte Sacra di Gravina è ubicato all'interno del Palazzo seicentesco "ex Seminario Vescovile". Di proprietà del Capitolo Cattedrale di Gravina in Puglia, è formato da tre sale: la prima sala contiene i paramenti sacri di Papa Benedetto XIII e alcuni cibori del sec. XVIII. La seconda sala contiene argenti e ori con reliquiari datati dal sec. XI al sec. XVIII. La terza sala contiene alcune tele di pregevole fattura (attualmente ospita tele del Guercino e del Solimena), pergamene e alcuni incunaboli provenienti dalla attigua biblioteca Finya e archivio capitolare.
Gli oggetti più importanti del Museo sono: I paramenti del Papa, ricamati in oro su una teletta pregiata di seta e argento. Il pastorale del Papa; una Croce di Lorena a reliquiario con basamento in rame del 1200 e il corpo della Croce in argento, con pietre preziose grezze datato intorno all'anno 1000. Un manoscritto datato 1400 "ufficio alla Beata Vergine" con diverse lettere e parole cesellate in oro. Una pergamena datata 1091 del Normanno Unfrido di Altavilla figlio di Accardo e conte di Gravina.
Il Museo è dotato anche di una sezione fotografica che raccoglie immagini di contenuto religioso e artistico. All'interno è presente un Book-shop.
Il Museo è stato affidato in gestione alla Coop. Benedetto XIII. L'ingresso è gratuito.


Museo Archeologico e Pinacoteca "A. Salbucci"
Piazza Garibaldi, 65 - Seminario Vescovile - Molfetta (Bari)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 080/3971559


Museo della Pietà Popolare
Piazza Basilica, 1 - Basilica Madonna dei Martiri - Molfetta (Bari)
Orari: 9,00-12,00 e 16,30-20,30
Telefono: 080/3381369
Questo piccolo museo conserva ex voto in oro e argento, e una raccolta di piccoli presepi italiani e del resto del mondo e alcune stampe, incisioni e statue di diversa fattura, esempi dell'artigianato meridionale dal '700 ad oggi.


Raccolta Civica d'Arte Contemporanea

Piazza Municipio - Palazzo Giovene - Molfetta (Bari)
Orari: 9,00-12,00 e 18,00-20,00 dal lunedì al venerdì - 18,00-20,00 il sabato - chiuso la domenica
Telefono: 080/3353954
Sito Internet: www.comune.molfetta.ba.it
Comprende circa 60 opere di artisti molfettesi e di fama internazionele fra cui spicca Renato Guttuso. Un'intera sala custodisce opere di Leonardo Minervini, illustre artista molfettese.


Museo della Basilica di Santa Maria dei Martiri
Via Bisceglie - Molfetta (Bari)
Telefono: 080/3381369
Sito Internet: www.comune.molfetta.ba.it
Nasce come raccolta di oggetti e opere d'arte legate al culto mariano. Dal '94 sono custoditi anche reperti archeologici rinvenuti nella basilica in occasione di scavi che hanno interessato le navate della chiesa.


Collezione "L. Meo-Evoli"
Contrada S. Oceano Cozzana, 154 - Monopoli (Bari)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 080/803805
Sito Internet: www.meoevoli.it


Museo della Cattedrale
Largo Cattedrale, 1 - Basilica della Madonna della Madia - Monopoli (Bari)
Orari: 9,00-13,00 e 17,00-20,00
Telefono: 080/748002
Raccoglie dipinti provenienti dalle chiese monopolitane databili XVI-XVIII secolo, paramenti sacri, suppellettili e calici.


Museo di Paletnologia
Via Mulini - Palazzo Comunale - Polignano (Bari)
Orari: In allestimento
Telefono: 080/4249239


Museo Civico
Piazza Plebiscito - Putignano (Bari)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 080/40556111


Museo Civico
Piazza Kennedy - Rutigliano(Bari)
Orari: Gennaio-Giugno e Ottobre-Dicembre: 9,00-12,00 e 18,00-20,00
Luglio-Agosto: 19,00-22,00
Telefono: 080/4762216
Il museo conserva reperti archeologici del neolitico, dell'età del bronzo e di epoca classica. Da segnalare la donazione "Gianfranco Dioguardi" che comprende statuette e vasi del periodo classico.


Museo Jatta
Piazza G. Bovio, 35 - Ruvo di Puglia (Bari)
Orari: 8,30-13,30 da lunedì a giovedì - 8,30-19,30 da venerdì a domenica e giorni festivi
Telefono: 080/
Sito Internet: www.palazzojatta.org
Ceramiche neolitiche, vasi e un'interessante collezione di bicchieri da vino attici e apuli, terrecotte figurate e crateri del V secolo a.C..


Museo della Civiltà Contadina "D. Bianco"
Piazza L. Netti - Sammichele di Bari (Bari)
Orari: 8,30-12,30 da martedì a venerdì - chiuso da sabato a lunedì
Telefono: 080/8917297
Museo di attrezzi e strumenti agricoli dall'800 agli anni '50 del '900.


Museo "R. De Cesare"
Corso Umberto I, 263 - Scuola Media Statale - Spinazzola (Bari)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 0883/681144


Pinacoteca "M. De Napoli"
Corso Dante, 9 - Terlizzi (Bari)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 080/3517577
Dipinti del De Napoli ed opere di artisti terlizzesi. Frammenti architettonici ed iscrizioni.


Museo Diocesano
Piazza Duomo, 8/9 - Trani (Bari)
Orari: Chiuso il martedì
Estate: 10,00-12,30 il lunedì e da mercoledì a sabato - 10,00-12,30 la domenica
Inverno: 10,00-12,30 lunedì e da mercoledì a domenica - pomeriggio su richiesta
Telefono: 0883/582470
Il museo conserva il "Tesoro" della Cattedrale (si segnalano le "crocette funerarie longobarde" del VII secolo d.C.), manufatti di uso liturgico, paramenti sacri, dipinti e suppellettili di varie epoche provenienti dalla Cattedrale. Notevoli capitelli, sculture e sarcofaghi dal V al XVIII secolo e il dipinto su tavola "San Nicola il pellegrino" (XII secolo), nonché una raccolta di relique.


Museo delle Carrozze

Piazza Quercia, 7 - Palazzo Antonacci - Trani (Bari)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 0883/482641
Conserva 33 carrozze, diligenze e calessi databili dalla metà dell'800 ai primi del '900.

 


Musei della Provincia di Brindisi

 

Museo Archeologico Provinciale F. Ribezzo
Piazza Duomo - Brindisi
Orari: 9,00-12,00 - Chiuso la Domenica
Telefono: 0831-52.34.18
Collezione epigrafica, numismatica, ceramica apula e greca.


Museo dell'Olio di Oliva
Fasano (Brindisi) - Aperto tutti i giorni festivi
Telefono: 080-441.34.71
Relizzato nel frantoio del XVII secolo della Masseria S. Angelo dé Graecis, è una raccolta di macchinari per l'ottenimento dell'Olio di Oliva, che raccontano la storia di questa attività a partire dalla fine del '600 fino ai primi anni del '900.


Museo del sottosuolo
Palazzo di Cristallo, 91 - Latiano (Brindisi)
Orari: Lunedi, Mercoledi e Venerdi (esclusi i festivi. Agosto chiuso): dalle ore 17 alle ore 20
Visite di Gruppo: per prenotazione (ogni giorno, compresi festivi e Agosto)
Tel. 0831-726338 - Cell. 0347-7966322

Il Museo guida il visitatore ad una piacevole passeggiata all'interno del misterioso, sconosciuto ed affascinante sottosuolo. Attualmente l'esposizione è suddivisa nelle quattro sezioni di geologia, di biologia, di paleontologia generale e paleoantropologia. È possibile visitare, durante tutto l'anno, il vivarium, una mostra permanente di rettili, anfibi ed artropodi locali ed esotici. Il Museo è un importante centro di ricerca biospeleologica ed ospita l'Istituto Sperimentale di Biologia del Sottosuolo "P. Parenzan" (Direttore Prof. Antonio Ariani, Univ. di Napoli).


Museo Civico
Mesagne (Brindisi) - Orari: 9,00-12,00
Telefono: 0831-32.35.42
Materiale archeologico dell'antica Mesagne e di villaggi limitrofi antichi.

 


Musei della Provincia di Foggia

 

Museo Civico
Piazza Vincenzo Nigri - Foggia
Orari: 9,00-13,00 - Sabato: 9,00-12,00 - Chiuso la Domenica
Telefono: 0881-67.18.23
Con il lapidario, materiale archeologico e una sezione dedicata alle tradizioni popolari. Pinacoteca.


Museo Provinciale di Storia Naturale
Via Bellavia, 1 - Mesagne (Brindisi)
Orari: 9,00-13,00 - 16,00-20,00 - Chiuso Lunedì
Telefono: 0881-66.39.72
L'area museale è divisa in diverse sezioni: paleontologica, malacologica, ornitologica e mammologica. Tra i fossili presenti nella sezione paleontologica risaltano in modo particolare due grandi calchi di rettili primitivi: un dinosauro erbivoro Camptosaurus dispar, dell'altezza di circa due metri ed uno pterosauro carnivoro Anhanguera blittersdorffii dall'apertura alare di oltre quattro metri. La sezione malacologica contiene moltissime specie di molluschi suddivisi in tre categorie principali: di terra e acqua dolce, del bacino meditterraneo e dei mari tropicali. Nella sezione ornitologica vengono esposti uccelli acquatici che vivono in zone umide (paludi, stagni, fiumi, laghi) e rapaci sia diurni che notturni oltre a diverse specie di passeriformi. Nella sezione mammologica sono raccolti sia esemplari di mammimeferi acquatici (scheletri di delfini delle specie Stenella, Grampo e Tursiope), che di i mammiferi terrestri che vanno dai roditori (moscardino, scoiattolo, nutria) ai canidi (lupo appenninico, volpe comune, volpe polare, cane procione) ai mustelidi (faina, martora, donnola, puzzola, tasso, furetto). Vengono inoltre organizzati laboratori didattici e visite guidate nonché escursioni alle zone umide sipontine alla, laguna di Lesina, alla fofesta Umbra e sui monti del Subappennino Dauno.


Museo Archeologico
Largo Gioia, 2 - Ascoli Satriano (Foggia)
Orari: Visita su appuntamento
Telefono: 0885-65.11.12
Materiali preistorici, ceramiche romane, iscrizioni latine di provenienza locale.


Palazzo Comunale
Via Leggieri - Bovino (Foggia)
Telefono: 0881-26.10.13
Ceramiche, bronzi, fossili.


Museo Civico
Via De Nicastri, 26 - Lucera (Foggia)
Orari: 9,00-12,00 e 16,00-18,00 - Sabato e Domenica: 9,00-13,00 - Chiuso il Lunedì
Telefono: 0881-54.70.41
Pinacoteca. Sezione numismatica. Materiale archeologico.


Museo Archeologico del Gargano
c/o il Castello - Manfredonia (Foggia)
Telefono: 0884-27.838
Bronzi e ceramiche di fattura dauna provenienti dalla necropoli di Monte Saracento. Numerose stele incise.


Museo di San Paolo di Civitate
Monastero di Sant'Antonio, Largo Municipio - San Paolo di Civitate (Foggia)
Aperto tutti i giorni. Possibilità di visite guidate su richiesta.
Telefono: 0882-55.10.25 - 22.65.00 (dott. Elena Antonacci, curatrice dell'allestimento).
Fax: 0882-55.23.07 (Municipio San Paolo di Civitate); 0882-24.32.17 (dott. Elena Antonacci).
Allestito nel 1995 in seguito alle recenti ricerche dell'Università di Bologna (Lorenzo Quilici, Elena Antonacci), ha un taglio didattico che illustra la storia dell'antica città di Tiati-Teanum Apulum e del suo territorio, dall'età neolitica fino all'età moderna. Suddiviso in percorsi tematici e cronologici, privilegia soprattutto il ruolo dei luoghi di culto preromani e la produzione locale di ceramica geometrica dauna.


Musei della Provincia di Lecce

Museo Missionario Cinese e di Storia Naturale
Via Monte San Michele, 4 - Lecce
Orari: 9,00-12,00 e 17,00-19,00 martedì, giovedì e sabato - altri giorni su richiesta
Telefono: 0832/314101
Sito Internet: www.museomissionariocinese.org
Circa 250 reperti di fossili e minerali, esemplari terrestri e di fauna marina, raccolta di monete, arazzi, amuleti e strumenti musicali appartenuti a diverse dinastie imperiali.

Museo Provinciale "S. Castromediano"
Viale Gallipoli, 28 - Lecce
Orari: 9,00-19,30 - chiuso domenica pomeriggio
Telefono: 0832/307415
Raccolta di vasi attici ed apuli, terrecotte, iscrizioni, statue del periodo romano e una pinacoteca con dipinti dal XV al XVIII secolo. Da segnalare una iconostasi completa proveniente dalla chiesa ortodossa di San Nicola dei Greci, una "tozzella" della fine del V secolo a.C. e un cratere del IV secolo a.C..


Museo Provinciale delle Tradizioni Popolari "Abbazia di Cerrate"

Via Torre Rinalda - Località Casalabate - Lecce
Orari: 9,00-13,30 e 14,30-19,30 da martedì a domenica - chiuso lunedì
Telefono: 0832/361176
Oggetti cerimoniali e attrezzi da lavoro e ricostruzioni di ambienti (cucina, camera da letto, stanza per la tessitura e frantoio) tipici della cultura e della civiltà contadina.


Pinacoteca d'Arte Francescana
Via Imperatore Adriano, 79 - Convento S. Antonio a Fulgenzio - Lecce
Orari: 10,00-13,00 la domenica - altri giorni su richiesta
Telefono: 0832/455009
Sito Internet: www.pinacotecafrancescanalecce.it
Oltre 120 tele di autori salentini o pugliesi databili dal '500 ad oggi. Esposizione dedicata alla cartapesta leccese.


Museo Civico Messapico
Via Kennedy - Palzzo Tafuri - Alezio (Lecce)
Orari: Chiuso per restauto
Telefono: 0833/281806


Museo Civico di Storia Naturale del Salento

Via Europa, 95 - Calimera (Lecce)
Orari: 9,00-12,30 e 17,30-20,30 - chiuiso il lunedì
Telefono: 0832/875301
E' diviso nelle sezioni ornitologiche, entomologiche, erpetologiche, malacologiche e paleontologiche.


Parco dei Fossili e Museo Malacologico delle Argille
S.S. Aradeo-Cutrofiano - Località Lustrelle - Cutrofiano (Lecce)
Orari: Visite su appuntamento
Telefono: 328/2855414 - 0386/542880
Sito Internet: www.parcodeifossili.it
Dr. Giuseppe Piccioli, Direttore del Museo
Primo esempio in Italia, ed uno dei pochissimi in Europa, di cava dismessa recuperata come sito paleontologico e naturalistico.


Museo Comunale della Ceramica
Piazza Municipio, 12 - Cutrofiano (Lecce)
Orari: Estate: 16,30-20,00 da lunedì a venerdì - chiuso sabato e domenica
Inverno: 9,00-12,30 lunedì, martedì e da giovedì a sabato - 16,30-20,00 mercoledì - chiuso la domenica
Telefono: 0386/512461
Raccolta di manufatti ceramci di produzione locale e una raccolta antropologica nonché una collezione di maioliche dell'800 di provenienza pugliese. Alcuni reperti pre-romani dell'età del bronzo e del neolitico rinvenuti nei siti archeologici messapici


Museo d'Arte "P. Cavoti"
Piazza D. Alighieri, 51 - Galatina (Lecce)
Orari: 9,30-13,00 da martedì a domenica - pomeriggio su richiesta - chiuso il lunedì
Telefono: 0836/561568
Dipinti, miniature, disegni ed epistolario dell'artista di Galatina Pietro Cavoti (1819-1890) e opere dello scultore locale Gaetano Martinez (1892-1951). Dipinti dedicati al tarantismo donati da Luigi Caiuli.


Museo Civico "E. Barba"

Via A. De Pace, 108 - Gallipoli (Lecce)
Orari: Chiuso per restauro
Telefono: 0883/264224
Reperti archeologici; vasi messapici e greci. Sezione numismatica e di storia naturale. Inoltre una sezione dedicata alle armi dal '600 all'800.


Museo di Paleontologia "D. De Lorentiis"

Via Vittorio Emanuele, 113 - Maglie (Lecce)
Orari: 9,00-12,00 e 18,00-22,00 - chiuso domenica mattina
Telefono: 0836/485820
Materiale archeologico proveniente dalle grotte salentine. Sezione di fauna pleistocenica con esemplari estratti dalle cave di pietra leccese in località S. Sidero.


Museo del Mare
Via Marinai d'Italia - Nardò (Lecce)
Orari: Attualmente chiuso
Telefono: 0833/871388


Quadreria "E. Giannelli"
Via Vittorio Emanuele II, 5 - Palazzo Ferrari - Parabita (Lecce)
Orari: Aperto su richiesta
Telefono: 0833/392354
Quadri e sculture dell'artista ottocentesco di scuola napoletana Giannelli e il "Museo del Manifesto" con circa 70.000 manifesti di vario soggetto.


Museo degli affreschi della Cripta di Santa Maria degli Angeli
Piazza Episcopo - Poggiardo (Lecce)
Orari: 9,00-12,00 e 16,00-19,00 - chiuso lunedì
Telefono: 0836/904350
Conserva gli affreschi parietali della Basilica bizantina di Santa Maria degli Angeli che sono stati rimossi dalla cripta e restaurati.


Museo della Civiltà Messapica
Palazzo Baronale - Frazione Vaste - Poggiardo (Lecce)
Orari: 9,00-12,00 e 16,00-19,00 - chiuso lunedì
Telefono: 0836/904350
Reperti della città di vaste dalla prima età del ferro fino all'epoca medievale; complessi funerari di età classica ed ellenistica, corredi tombali, tozzelle. Si segnalano uno splendido "Lekythos" attribuito alla scuola del pittore di Dario e il tesoretto di stateri d'argento (II secolo a.C.).


Museo di Biologia Marina
Via A. Vespucci, 16 - Stazione di Biologia Marina - Porto Cesareo (Lecce)
Orari: Estate: 17,30-21,30 da martedì a domenica - chiuso il lunedì
Inverno: 9,30-13,00 lunedì e da venerdì a domenica - chiuso martedì
Telefono: 0833/569502 - 0832/320854
Sito Internet: http://siba2.unile.it/sbm
Dr. Anna Maria Miglietta, Responsabile del museo


Museo delle arti e delle tradizioni popolari del Salento

S. Maria di Cerrate - Squinzano (Lecce)
Orari: 9,30-14,00 e 15,00-18,00 - Chiuso il Lunedì
Telefono: 0832-78.50.32
Macchinari ed attrezzi per la lavorazione della terra e dei prodotti agricoli. Utensili ed arredi domestici delle popolazioni agricole del Salento.


Museo Comunale di Archeologia
Via della Zecca (Municipio) - Ugento (Lecce)
Orari: 9,00-13,00 e 17,00-19,00 - Chiuso il Lunedì
Telefono: 0883-65.58.19
Materiale archeologico del Neolitico e Messapico del V e VI secolo a.C.


Provincia di Taranto Ritorna all'indice Taranto
Museo Archeologico Nazionale - Ugento (Lecce)
Corso Umberto, 41
Orari: 9,00-14,00 - Chiuso il Lunedì
Telefono: 099-453.21.12
Raccolte di statuine di terracotta, di ceramiche e di oreficeria. Importante per l'arte e la civiltà della Magna Grecia. Sezioni dedicate alla preistoria ed alla tipografia.


Musei in Provincia di Taranto

Museo Oceanografico
Via Roma, 3 - Taranto
Orari: 9,00-12,30 - Chiuso Sabato e Domenica
Telefono: 099-459.49.57


Museo di Storia Naturale
Via P. Amedeo, 146 - Taranto
Visite su appuntamento
Telefono: 099-452.69.62


Museo di Tecnologia Rurale
Masseria Lupoli, Tratturello Martinese, 131 - Crispiano (Taranto)
Visite su appuntamento
Telefono: 099-459.66.90


Museo delle Ceramiche
Istituto Statale d'Arte, Via Jacopo della Quercia - Grottaglie (Taranto)
Telefono: 099-566.65.21


Antiquarium Municipale
Piazza Garibaldi - Manduria (Taranto)
Orari: 8,00-12,00 e 16,00-19,00 - Chiuso Sabato pomeriggio e festivi
Telefono: 099-871.20.91
Materiale archeologico messapico, greco e romano.



Musei Puglia: Tutti i Musei della Regione Puglia

 

Vai ai musei della Puglia della provincia di:

Bari | Brindisi | Foggia | Lecce | Taranto


 

 

Vedi anche:Turismo in Puglia - Bed & Breakfast Puglia - Agriturismi Puglia - Case Vacanza Puglia - Hotel Alberghi Puglia - Villaggi Turistici Puglia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Musei Puglia: Storia, Arte, Cultura, Archeologia della Regione Puglia

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
Pugliamia.net ©2004 - Tutti i diritti riservati -Pugliamia.net non ha scopo di lucro, è un portale indipendente e non risponde dei rapporti intercorsi tra gli utenti ed i siti in esso elencati. Pugliamia.net non è una testata giornalistica in quanto non si serve di redazioni e di giornalisti alle proprie dipendenze e le notizie in esso riportate non hanno una periodicità prefissata. Qualsiasi tipo di collaborazione con Pugliamia.net è a titolo gratuito.